Ordinanza contingibile ed urgente a tutela dell’igiene e sanità pubblica a seguito dell’aggravarsi sul territorio comunale dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

MISURE PREVISTE SUL TERRITORIO COMUNALE DALL'8 AL 14 FEBBRAIO 2021 A SEGUITO DELL'EMANAZIONE DELL'ORDINANZA SINDACALE N. 6 DEL 7 FEBBRAIO 2021

  • Sono consentiti i soli spostamenti per comprovate esigenze lavorative, motivi di salute e situazioni di necessità, nelle quali rientra l’approvvigionamento alimentare e quello relativo ad altri beni di primaria necessità presso gli esercizi commerciali;
  • Rimane consentito svolgere attività motoria nei pressi della propria abitazione e attività sportiva solo all’aperto in forma individuale nel rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro;
  • È consentito sempre il rientro presso la propria residenza, domicilio o abitazione;
  • Coloro che rientrano nel territorio comunale, con giusto titolo, sono tenuti a comunicare la propria presenza nel Comune di Gessopalena all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ovvero tramite sms al numero 3298542662;
  • Le classi della Scuola dell’Infanzia e della Scuola Primaria svolgeranno l’attività didattica in modalità a distanza;
  • Sono sospese le attività di bar e ristoranti, fatta eccezione per le consegne a domicilio;
  • Sono sospesi il mercato settimanale, le fiere ed è vietato l’esercizio del commercio in forma itinerante sulle aree pubbliche;
  • I titolari e i gestori delle attività commerciali, della farmacia, degli uffici pubblici e privati in cui è consentito l’accesso generalizzato di persone, al fine di evitare assembramenti, devono obbligatoriamente organizzare l’accesso ai predetti luoghi con modalità contingentate, inibendo l’accesso a coloro in quali non sono dotati di dispositivi di protezione individuale e, in caso di opposizione da parte di questi, avvertendo immediatamente le competenti Autorità di polizia;
  • è vietato l’utilizzo degli edifici comunali da parte delle Associazioni;
  • È interdetto l’utilizzo dell’area giochi non recintata di Piazza Roma.

 

SCARICA QUI IL TESTO INTEGRALE DELL'ORDINANZA

Ordinanza Sindacale n. 5/2021

In considerazione dello stato di emergenza da Covid-19, con Ordinanza Sindacale n. 5 di oggi 6 febbraio 2021 è stato costituito , senza soluzione di continuità e fino al termine dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, il Centro Operativo Comunale con l’attivazione delle seguenti funzioni:

1. FUNZIONE TECNICO SCIENTIFICA – PIANIFICAZIONE (F1)

Referente: Responsabile dell’Area Tecnica Giuseppina D’ORAZIO

2. FUNZIONE SANITÀ, ASSISTENZA SOCIALE E VETERINARIA (F2)

Referente: Consigliere Comunale Camillo TALONE

3. FUNZIONE VOLONTARIATO (F3)

Referenti: Vicesindaco Giuseppe TIBERINI, Consigliere Comunale Giuseppe DI PAOLO

4. FUNZIONE MATERIALI E MEZZI (F4)

Referenti: Vicesindaco Giuseppe TIBERINI, Consigliere Comunale Nicola TROILO

5. FUNZIONE COMUNICAZIONE (F8)

Referenti: Consigliere Comunale Alessandro LANNUTTI, Consigliere Comunale Ezio BOZZI

6. FUNZIONE ASSISTENZA ALLA POPOLAZIONE E ATTIVITÀ SCOLASTICA (F9)

Referenti: Assessore Rossella MARCELLO, Consigliere Comunale Mariella DE SANCTIS

 

SOVRINTENDENZA E COORDINAMENTO FUNZIONI:

Le attività di sovrintendenza, coordinamento e raccordo all’interno delle funzioni attivate e tra i singoli Referenti, nonché i contatti con gli organi istituzionali interessati, faranno capo al Sindaco del Comune di Gessopalena, supportato dai Funzionari Comunali che, all’occorrenza, si rendessero necessari.

Le attività predette verranno condotte nei locali del Municipio allo scopo di creare le condizioni operative, adeguate sul piano funzionale e logistico, più rispondenti alle esigenze manifestate, in quanto opportunamente dotati delle attrezzature e degli strumenti informatici adeguati e numericamente necessari.

Le funzioni, nell’ambito delle proprie competenze, si attiveranno per il coinvolgimento immediato di tutti gli organi preposti ed interessati, delle Forze dell’Ordine e Associazioni di volontariato.

Le stesse funzioni, alla luce delle effettive esigenze derivanti dall’eventuale stato di emergenza ed allo scopo di fronteggiare al meglio i rischi ad esso connessi, potranno essere incrementate di ulteriori risorse umane.

Scarica qui il testo dell'Ordinanza.